leonardo.it

Canti liturgici di Natale: testi e spartiti

 
francesca
0 commenti
0
0
0

solstizio dinverno merry christmas gift present Canti liturgici di Natale: testi e spartiti

 

Ci avviciniamo al Santo Natale, una festa che viene ricordata soprattutto in chiesa con canti liturgici a tema. Ecco qualche brano con tanto di spartito:

 

 

 

 

 E nasce Gesù

RE   LA     SI- FA#-                  SOL RE              MI LA MI

E nasce Gesù       in questa vita,   la nostra vita.

RE LA       SI- FA#-                  SOL RE                 MI

E nasce Gesù,      nella mia vita,      nella tua vita:

LA

solo con un si!

 

RE                           LA SI-                                FA#- SI-

In un mondo che si sente   grande ed autosufficiente,

RE              MI   LA

e che ruba a tanta gente la sua vera libertà.

RE                                LA SI-                               FA#- SI-

Che ti afferma che sei vivo     solo quando non hai Dio

RE                MI         LA

che ha trovato nel terreno la sua sola dignità.

 

Per un mondo costruito senza guerre di partito

ma guardando al cuore umano fatto per la verità.

Se sarà l’emarginato il più grande incoronato

se alla lotta contro il male nessun’arma ci sarà.

 

Per un uomo che ha ridotto la sua santità in un lutto

e che ha assunto la superbia come personalità.

Che denaro e ricchezze ha innalzato in certezze

cancellando in se la vita che alla fine non vedrà.

Benedetto sei tu che vieni

 

 

 

DO

     Benedetto sei tu che vieni

FA             DO

     nel nome del Signore!

DO

Tu il Santo, tu il Forte,

FA          DO

tu il Salvatore!  (2v.)

 

DO

Figlio di Abramo promesso alla fede,

FA

figlio di Dio da sempre invocato nel nostro cuore:

SOL

Benedetto sei Tu!

Stella di David che annunci il mattino,

sole ad oriente che illumini il mondo a pieno giorno:

SOL   7

Benedetto sei Tu!

 

Dio con noi fin dal tempo dei padri,

Emmanuele, hai svelato ai profeti la tua venuta:

Benedetto sei Tu!

Verbo che parli parole di uomo,

Dio che scendi sui nostri sentieri per incontrarci,

Benedetto sei Tu!

 

Fiore divino sul tronco di Jesse,

frutto di donna che inauguri il tempo della pienezza:

Benedetto sei Tu!

Acqua di fonte che sgorghi abbondante,

pane del cielo donato a salvezza lungo il cammino,

Benedetto sei Tu!

 

Strada di pace a chi cerca giustizia,

Re che ci guidi con legge d’amore come un pastore,

Benedetto sei Tu!

Porta del cielo che s’apre ai bambini,

volto di gioia che accoglie con festa l’uomo che torna:

Benedetto sei Tu!


Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento