Halloween, le decorazioni per la casa ed il giardino

di Valentina Commenta

Halloween si avvicina e pensare alle decorazioni per la casa ed il giardino è d’obbligo se si intende celebrare questa festa nel modo in cui merita davvero. Tutto deve essere pensato in modo corretto ed organizzato se si vuole ottenere un ottimo risultato.

decorazioni halloween

Giardino o esterno

A seconda se si abbia un giardino o ci si debba accontentare di decorare con gusto la porta del proprio appartamento, vi saranno delle cose specifiche a cui pensare. Se si ha la necessità di rimanere sobri si dovrà puntare su piccole decorazioni adesive che possano essere aggiunte con facilità sugli stipiti della porta. Ragnatele finte completeranno il tutto insieme a piccole zucche di plastica che potranno essere poste davanti all’uscio il giorno stesso della festa.

Se si ha un giardino sul quale lavorare, la situazione è completamente differente: Halloween può significare davvero paura con l’ausilio di zucche reali lavorate a mano, maschere spaventose e manichini posti un po’ dovunque ed un piccolo cimitero di cartapesta ricostruito vicino all’entrata di casa. Avere uno spazio da riempire ad Halloween è sinonimo di esagerazione e horror puro: si può fare davvero di tutto.

Decorare l’interno ad Halloween

Decorare l’interno ad Halloween, al pari del trattamento riservato per il giardino, significa trasformare la propria casa in un antro dell’orrore. E se per qualche decorazione l’affissione può avvenire prima in modo che raccolga polvere e diventi più spettrale, per cose come zucche illuminate e decorazioni più fini sono necessari giorni di preparazione ed un affissione dell’ultimo momento se si vuole ottenere un ottimo risultato. Anche in questo caso pieno spazio a fantasia tra ragnatele, spettri e morte in ogni forma.

Photo Credit | Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>