Cinepanettone: il film di Natale 2012 di Massimo Boldi

di francesca Commenta

 

Questa volta il suo film di Natale o, cinepanettone che dir si voglia, non sarà proiettato al cinema, perché andrà in onda in tv ed, in particolare, su Mediaset. Si intitolerà Natale a 4 zampe e segna il suo ritorno sul piccolo schermo. A questo punto, quindi, possiamo parlare di telepanettone.Una pellicola perfetta per tutta la famiglia, in cui lui vestirà i panni del protagonista. Non dimentichiamo, comunque, che è anche il produttore.

Nel periodo natalizio, al cinema, i film a tema sono fin troppi e allora perché non trovare in televisione, anche per non stancare troppo gli spettatori che negli ultimi anni avevano deciso di disertare in massa dalle sale , per tali tipi di proposte.Le riprese sono iniziate da qualche settimana a Sestriere e continueranno tra la località turistica e la città di Torino. Alla regia, c’è Paolo Costella e la sceneggiatura è curata da Enrico Oldoini e Gianluca Bomprezzi.

In pochi si aspettavano un film in tv per Massimo Boldi, anche se lui lo aveva fatto intendere qualche tempo fa. La trama prevede il racconto della storia di due amici che decidono di aprire un hotel a 4 stelle per chi vuole passare una vacanza in compagnia degli amici animali. Tra gli “attori”, infatti, non mancano queste tenere creature. A tal proposito, ci sono 115 cani, conigli, gatti e pappagalli e le situazioni divertenti ovviamente non mancano. Nel cast, oltre a Massimo Boldi, pure Maurizio Mattioli compagno di numerose fiction per la tv, Biagio Izzo, il giovane Andrea MontovoliCinzia Mascoli,Loredana De Nardis e Paola Tiziana Cruciani. Massimo Boldi sta lavorando a questo film con il finanziamento della Film Commission Torino Piemonte. Le riprese dureranno 5 settimane in tutto. Del resto non è la prima volta che Boldi si rende protagonista di esperimenti di questo genere per la tv ed è sempre andata bene e questo lascia sperare per il telepanettone 2012.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>