Dolci di Natale avanzati, ricicliamo il panettone

di francesca Commenta

 

Quando si avvicinano le festività natalizie c’è inevitabilmente la corsa all’acquisto. Non parliamo solo di doni da mettere sotto l’albero, ma anche di cibo che pensiamo di offrire agli amici quando verranno a farci gli auguri o ai parenti che inviteremo per i giorni cruciali. Il rischio è sempre quello di riempire il carrello inutilmente e, quindi, di esagerare. In effetti, chiunque passerà da casa nostra ci porterà da mangiare oltre ai regali e così non si riuscirà a consumare tutto. Considerando che, soprattutto i dolci, possono scadere piuttosto velocemente, è indispensabile non buttarli, ma riuscire a riciclarli. Vediamo come comportarci con il panettone.

Lo stesso si può fare poi con pandorotorrone e ricciarelli. Le ricette per assaggiarli al meglio dopo le feste non mancano di certo. Per quanto riguarda il panettone sempre che qualche vostro caro non svuoti il pacchetto prima che possiate accorgervene, magari consumandolo a colazione con il latte si può rendere ancora più appetitoso realizzando coppette di panettone con panna. Ovviamente questo è solo uno dei tanti impieghi possibili.

Servono 250 g. di panettone, 200 ml di panna montata, un bicchiere di latte, del caffè e 50 g. di gocce di cioccolato. Il caffè va mescolato con il latte e il panettone tagliato a pezzetti e mescolato al composto. Riempite, quindi, metà delle coppette dal bordo alto. Fate ora  riposare in frigo per due ore. A questo punto, potreste portarlo a tavola, ma manca ancora il tocco finale. Trascorso il tempo giusto, quindi, prima di servire a tavola, riempite la parte vuota delle coppe con la panna montata e decorate con le gocce di cioccolato. Il risultato è garantito e così sarete originali anche se il periodo di questo dolce tipico è già passato. L’unico rischio è che le persone a cui lo offrirete, abbiano iniziato una dieta per rientrare nei vestiti di prima del Natale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>