Natale in Brasile

di admin 1

Nell’immaginario collettivo il Natale è associato al freddo, alla neve, alla ricerca di calore vicino ad un piccolo focolare: ma chi non ha mai sognato in quei giorni un Natale alternativo in costume distesi su una spiaggia bianca?

Sono numerosi gli italiani, e non solo, che decidono di togliersi il lusso e lo sfizio di un’abbronzatura naturale a Dicembre e raggiungono quindi le spiagge polinesiane  o tropicali. Tra queste mete una delle destinazioni più gettonate è il Brasile, terra di mare, di musica e di colori.

“Natale a Rio” è anche il titolo di una delle commedie all’italiana degli ultimi anni in cui Cristian De Sica riporta sullo schermo una serie di equivoci e doppi sensi tipicamente italiani. Ma chi non si accontenta di vedere il Brasile a Dicembre solo per mezzo del cinepattone di Neni Parenti può approfittare dei tanti pacchetti che agenzie fisiche e tour operator on line propongono ai propri clienti.

C’è chi opta per Rio, chi preferisce Forteleza o Salvador De Bahia e chi invece decide di rilassarsi in crociera. Tutto dipende ovviamente dalle preferenze in tema di divertimento: quindi prima di scegliere la vostra destinazione decidete se cercate un posto all’insegna del relax in riva al mare o se volete piuttosto gettarvi in una frenetica città sud americana.

La soluzione più economica è probabilmente quella di acquistare un pacchetto all inclusive, che comprenda trasporti e alloggio. I metodi migliori per risparmiare acquistando on line sono due: prenotare con largo anticipo (diciamo prima dell’estate) oppure aspettare un last second i primi di Dicembre. Trascorrere il Natale in Brasile è un’esperienza unica e indimenticabile. In ogni caso però la tradizione è tradizione anche qui quindi, se ancora non siete mai stati in Brasile durante le feste invernali, non vi aspettate di trovare Babbo Natale in costume e infradito: il vecchietto, che qui si chiama Papa Noel, consegna i regali vestito con l’abito rosso pesante con cui siamo abituati a vederlo in Italia.

Anche il modo di festeggiare nelle case non è molto dissimile da quello europeo o comunque occidentale: le tavole vengono imbandite con cibi calorici e tante specialità di carne di maiale. Nonostante le alte temperature quindi non vi aspettate feste in spiaggia o falò in costume, se non organizzati ad hoc per i turisti. Il Basile è una destinazione molto gettonata anche per festeggiare il Capodanno: questo viene organizzato secondo uno stile più tropicale e sicuramente più adeguato alle condizioni climatiche del periodo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>