Ma quando arriva Babbo Natale?

di AnnaMaria Commenta

Tra poco sarà tempo di addobbare l’albero di Natale e preparare il calendario dell’avvento e i bambini, impazienti come ogni anno, cominceranno a chiedervi: “Ma quando arriva Babbo Natale?

La risposta non è scontata, ed è anche difficile far comprendere ad un bambino la durata dei giorni e il trascorrere del tempo ma un modo per tenere sempre sott’occhio Babbo Natale c’è, eccome. Si tratta del sito internet noradsanta.org che ogni anno, a partire da giorno 1 dicembre, mostra in diretta il viaggio che la slitta di Babbo Natale sta facendo per arrivare fino a casa vostra con la slitta piena di regali.

> BABBO NATALE STA ARRIVANDO IN CITTA’: LA CANZONE

E non si tratta solo di un gioco ma di un’iniziativa degli americani del grande operatore telefonico Verizon che, con la collaborazione del Norad (Comando di Difesa Aerospaziale del Nord-America), tracciano il tragitto della magica slitta utilizzando una precisissima tecnologia.

> INTERVISTA A BABBO NATALE DAL SUO UFFICIO IN LAPPONIA – VIDEO

Le informazioni sono disponibili in 9 lingue ed è anche disponibile l’app per tenere sempre sotto controllo il volo di Babbo Natale e delle sue renne. I volontari del centro operativo sono ache pronti a rispondere alle mail di tutti i bimbi che vogliono sapere esattamente a che punto si trova la slitta di Babbo Natale, a seconda del fuso orario nel quale si trovano.

E se i vostri bimbi vogliono essere sicuri di ricevere i regali anche quest’anno, tra poco sarà il momento di scrivere la lettera a Babbo Natale e inviarla al suo ufficio postale del Circolo Polare Artico, a Rovaniemi. Ogni anno Santa Claus riceve migliaia di lettere da quasi tutti i Paesi del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>