La Spada nella Roccia è un film di Natale: le canzoni più famose

di francesca Commenta

 

La Spada nella Roccia è un film di Natale e non solo perché alla fine l’incoronazione di Re Artù avviene proprio in tale giorno. Viene proposto quasi ogni anno il 24 dicembre o nei giorni successivo e resta sempre un capolavoro della Disney. Ecco le canzoni della prima parte del film:

 

LA SPADA NELLA ROCCIA

 

Si narra che un dì
l’Inghilterra fiorì
di audaci cavalier
il buon re morì
senza eredi e così
agognaron tutti al poter
soltanto un prodigio potè salvar
il regno da guerre e distruzion
fu la Spada nella Roccia, che un bel dì
laggiù comparì

 

HIGITUS FIGITUS

 

Higitus figitus abra kazè
prestate attenzione tutti a me
Hockety pockety wockety wack
Abra-cabra-dabra-da
Se ciascun si stringerà
il posto a tutto si troverà
Higitus figitus figitus sbum
Prestidigitorium
Alicafez Balaca sez
Malacavez Meripades
Hockety pockety wockety…
“Alt!! ehi, Fermi, fermi, FERMI!!!!!! Senti zuccheriera sei insopportabile!!
quel servizio da te è già abbastanza incrinato! E ora via, ricominciamo… ehm
ricominciamo…. dove ero rimasto??”
Hockety pockety wockety wack
tutto quel che seguirà
hai quasi finito di imballar
non ti farò aspettar
tutti giù
tutti giù
Higitus figitus figitus sbum
Prestidigitorium
Higitus figitus figitus sbum
Prestidigitorium

 

QUESTO IL MONDO FA GIRAR

 

Dest sinist, dest sinist, uno e due
qui e lì, notte e dì
questo il mondo fa girar
bianco e ner, falso e ver
questo il mondo fa girar
per ogni qua c’è sempre un là
per ogni se “c’è sempre un ma”
per ogni su “c’è sempre un giù”
per ogni men “c’è sempre un più”
più o men, vuoto o pien
questo il mondo fa girar
qua e là , va’ e sta’
Sempre in alto mira e va
esci dalla mediocrità
non star solo ad aspettar
ciò che per caso puoi trovar
se metti buona volontà
il mondo tutto ti darà
però se tu non rischierai
nulla mai rosicherai
Per ogni men c’è sempre un più
per ogni giù c’è sempre un su
e questo il mondo fa girar
“E questo il mondo fa girar
ed anche tu t’accorgerai”
che ognor difenderti dovrai
e per non farti conquistar
dovrai il cervello adoperar
perché in natura ben si sa
il forte il debol sopraffà
gatto e uccel, lupo e agnel
questo il mondo fa girar

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>