Calendario dell’Avvento con le scatole dei fiammiferi

di isayblog4 0

Vi piacerebbe creare con le vostre mani un calendario dell’Avvento che non svuoti il vostro portafoglio, faccia felici i vostri bambini e sia bello quanto quelli comprati a cifre qualche volta esagerate, nei negozi che espongono prodotti dedicati al Natale?  Se volete dare vita ad un progetto di questo tipo, vi conviene sbrigarvi perchè siete già in ritardo: ritagliate per voi qualche ora libera e mettetevi al lavoro. Il materiale pià economico, in questo senso, è la carta e con le vecchie scatole di fiammiferi, potrete crearne uno simpatico, allegro e veramente perfetto per i più piccoli e, perchè no, anche per i più grandi che ogni giorno aprendo i “cassettini”, troveranno un pensiero o una sorpresa natalizia.

Materiale Occorrente:

  • 24 scatole di fiammiferi
  • colla a caldo
  • 24 sferette di legno blu del diametro di sei millimetri
  • 35 paillettes a formare dei fiocchi di neve
  • 2 strisce di cartoncino blu o rosso
  • 2 pupazzi di neve in cartone o terracotta
  • ramo di abete per decorare
  • cotone bianco per arricchire la composizione

Prendete la colla a caldo e mettete una accanto all’altra le scatole di fiammiferi, facendole combaciare perfettamente e, quindi, fissatele insieme. Fate lo stesso con l’altra dozzina. Attorno a queste due serie di cassettini, fissate una striscia di cartoncino dall’alto e una dal basso, come ad avvolgerle. Sempre con la colla a caldo, quindi, mettete le piccole sfere di colore blu su ogni scatolina e ricordate che se volete cambiare colore, dovete fare in modo che tutto sia in tono. Nella superficie superiore, proprio in corrispondenza, mettete un fiocco di neve e, nel frattempo, cominciate a pensare a piccoli giochi e pensieri da inserire per ogni giorno. Cercate di non farvi vedere dai vostri figli e di fare in modo che non possano trascorrere le ore della giornata a curiosare tra un cassettino e l’altro. Per loro deve essere un gioco speciale da fare in famiglia, ogni giorno, scoprire cosa portano le date che si avvicinano sempre più al Natale 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>