Capodanno 2012: prezzi degli hotel alle stelle

di isayblog4 0

Decisamente non è una novità: non appena si avvicina il periodo natalizio, i prezzi salgono alle stelle soprattutto se parliamo di viaggi, biglietti e alberghi. Non è diverso questa volta, come evidenzia Trivago ed, infatti non solo le tariffe sono state ritoccate in alto fino al sessanta per cento, ma il dato curioso è che le mete più care sono anche quelle che stano registrando il tutto esaurito, almeno in Europa.

Se è vero che la crisi non risparmia quasi nessun portafoglio, è altrettanto sicuro che gli italiani a distrarsi per le ferie non rinunciano anche a costo magari di iniziare con i debiti. Ecco quindi che tra le mete preferite lungo lo Stivale, resta ancora una volta Roma ma anche Venezia è ricercatissima e super prenotata per iniziare l’anno magari senza soldi, ma di sicuro in modo romantico.

 

Va benissimo, poi, per le grandi capitali del nord e dell’est Europa, prima su tutte Edimburgo e Praga. Solo qualcuno che ama storia e cultura, ma proprio non ha troppi soldi opta per Atene. A Edimburgo, invece, il turista in arrivo si troverà tra processioni e riti scozzesi del tradizionale Hogmanay, ma anche tra una folla di persone ed infatti i posti rimasti all’interno delle strutture ricettive sono davvero pochissimi. Ci sono poi, Venezia e Vienna, ad esempio, già quasi al completo e Barcellona e Amsterdam perfette per i giovanissimi e per chi ama il divertimento. Nei primi due casi prenotano soprattutto gli amanti di cultura e musica, le seconde opzioni invece sono cariche di opportunità per fare le ore piccole. Nella città lagunare, in particolare, restano oggi il 14 per cento degli hotel prenotabili, con un costo medio di 308 euro, il 130 per cento in piú rispetto al solito. A Praga, ancora, si paga circa 361 euro, in aumento del 268 per cento. Tutti pazzi poi per Firenze e Roma ma gli hotel sono quasi tutti al completo, mentre minori sono le ricerche per Milano e Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>