Dopo Natale e il Capodanno, la primavera sembra più vicina

di Redazione 0

Ascoltavo una canzone dei Queen che, apparentemente, non è dedicata al Natale, eppure parla del freddo, dell’inverno e dell’attesa che la vita torni ad essere diversa dopo il gelo. Un pò quello che provo dopo le festività natalizie e sono sicura che si tratta di un sentimento comune. A Winter’s Tale mi somiglia. Dopo i doni sotto l’albero e le abbuffate, mi resta un pò di nostalgia e qualche chilo da perdere e allora meglio aspettare l’estate per divertirsi e per prepararsi ad un altro Natale.

A WINTER’S TALE
QUEEN

It’s winter-fall

Red skies are gleaming, oh

Sea-gulls are flyin’over

Swans are floatin’by

Smoking chimney-tops

Am I dreaming

Am I dreaming…?

The nights draw in

There’s a silky moon up in the sky, yeah

Children are fantasizing

Grown-ups are standin’by

What a super feeling

Am I dreaming

Am I dreaming…?

Woh-woh-woh-woh

(Dreaming)

So quiet and peaceful tranquil and blissful

There’s a kind of magic in the air

What a truly magnificent view

A breathtaking scene

With the dreams of the world

In the palm of your hand

(Dreaming)

A cosy fireside chat

A little this, a little that

Sound of merry laughter skippin’by

Gentle rain beatin’on my face

What an extraordinary place!

And the dream of the child

Is the hope of the man

It’s all so beautiful

Like a landscape painting

in the sky, yeah

Mountains are zoomin’higher

Little girls scream an’cry

My world is spinnin’and spinnin’and spinnin’

It’s unbelievable

Sends me reeling

Am I dreaming

Am I dreaming…?

Oooh – it’s bliss

 

Traduzione

L’inverno sta finendo

Cieli rossi luccicano, oh

I gabbiani volano nel cielo

I cigni scivolano via

Comignoli fumanti

Sto sognando

Sto sognando…?

Le notti cominciano ad accorciarsi

C’è una luna di seta su nel cielo, sì

I bambini fantasticano

Gli adulti stanno loro accanto

Che fantastica sensazione

Sto sognando

Sto sognando…?

Oh – oh – oh

(Sogno)

Così calmo e pacifico, tranquillo e beato

C’è una specie di magia nell’aria

Che vista realmente magnifica

Una scena mozzafiato

Con i sogni del mondo

nel palmo della tua mano

(Sogno)

Un’intima chiacchierata davanti al camino

Un po’ di questo, un po’ di quello

Un saltellante suono di allegre risate

Pioggia gentile che batte sul mio viso

Che posto straordinario!

E il sogno di un bambino

È la speranza di un uomo

È tutto così bello

Come un paesaggio dipinto

su nel cielo, sì

Le montagne si slanciano più alte

Le ragazzine gridano e piangono

Il mio mondo si avvita e avvita e avvita

È incredibile

Mi fa barcollare

Sto sognando…

Sto sognando…?

Oooh… è estasi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>