Il Natale ad Abu Dhabi: qualche consiglio

di isayblog4 0

Abu-Dhabi-Ferrari-Theme-Park

 

Che ne dite di trascorrere il Natale negli Emirati Arabi, nella nuova meta più modaiola del mondo? Avete tutto il tempo per organizzarlo e tra l’altro vi trovereste a soggiornare proprio nel periodo migliore ad Abu Dhabi. Da queste parti, infatti, è meglio arrivare tra novembre ed aprile. Il clima è arido sub-tropicale e rare sono le precipitazioni. In estate, però, fa fin troppo caldo e la colonnina di mercurio sale almeno fino a 42 gradi.

Si parla l’arabo, ma essendo un Paese sempre più turistico riuscirete a farvi capire con molta facilità anche con l’inglese, quindi nessun problema. Quali sono i documenti da portare? Allora, di sicuro vi servirà un passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo. In aeroporto, invece, vi sarà apposto il visto e i cittadini italiani, in linea di massima, possono restare in loco per un mese. Se avete necessità di restare il doppio del tempo, però, pagando una tassa in più potrete ottenere il rinnovo.

Se volete telefonare dall’Italia negli Emirati Arabi dovrete comporre il prefisso 00971, mentre al contrario per l’Italia è richiesto il solito 0039. Le mance ad Abu Dhabi non sono obbligatorie, ma di certo se le darete non vi saranno rifiutate. Ne saranno contenti soprattutto i camerieri. Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie per questo Paese e il fuso orario è di tre ore in avanti rispetto all’Italia. Queste diventano due, però, quando da noi è in vigore l’ora legale. Le carte di credito, poi, sono largamente accettate, anche perché non è facile restare a mani vuote e non organizzare almeno una giornata di shopping in loco. Certo è sicuro che tutto dipende dalle vostre disponibilità economiche, ma le proposte non mancano e, soprattutto se adorate gli acquisti, potrebbe non essere così facile resistere. Per cui fissate già un budget prima di partire e andrete sul sicuro e buone feste all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>