Decorazioni natalizie low cost, come rinnovare l’albero di Natale senza spendere

di Valeria Marco Commenta

decorazioni-natalizie

Come ogni anno quando arriva il Natale le padrone e i padroni di casa più accorti iniziano subito a pensare a come poter decorare la propria casa in modo da renderla perfetta per passare le feste natalizie in compagnia di amici e parenti.

C’è chi può permettersi di rinnovare tutti gli anni gli addobbi e le decorazioni ma anche chi, attento al portafogli e alla matura, predilige riutilizzare le vecchie decorazioni che, con un po’ di fantasia, potranno assumere un aspetto tutto nuovo.

Con una pesa di pochi euro è possibile acquistare tutto l’occorrente per dare nuova vita alle decorazioni natalizie. Munitevi quindi di nastri e carta colorata, qualche glitter e ritagli di stoffa: tutto ciò che avete già in casa potrà essere utilizzato per rinnovare gli addobbi di Natale.

Ad esempio, le vecchie palle da appendere all’albero di Natale possono essere ricoperte con della carta velina colorata oppure possono essere ridipinte utilizzando dei colori acrilici e del glitter, da applicare sulla palla quando la vernice non è ancora completamente asciutta. Oppure, per chi non ama cimentarsi nel fai date, basta un fiocco da attaccare o legare alla palle di un colore a contrasto con quello dell’albero e il gioco è fatto.

Ogni elemento del corredo delle decorazioni natalizie può diventare nuovo con un po’ di fantasia e buona volontà e la preparazione delle decorazioni natalizie e il loro posizionamento può diventare anche un’occasione per passare del tempo in famiglia e assaporare lo spirito del Natale.

Inoltre, le decorazioni natalizie fai da te possono essere anche un’ottima idea per un regalo di Natale!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>