Patate Duchesse per Natale: come prepararle?

di francesca Commenta

 

Patate per Natale: certo rappresentano una bella “botta” di carboidrati, ma sono irresistibili e poi per le feste, abbiamo detto che la dieta dobbiamo lasciarla stare. Come contorno potremmo quindi preparare delle classiche “duchesse” che magari portiamo in tavola pure in altri periodi dell’anno. Ecco gli ingredienti:

  • una spolverata di noce moscata
  • pepe
  • 500 gr di patate
  • 50 gr di burro
  • 2 tuorli di uovo
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato

Partiamo dal principio che questo piatto ha una serie di elementi positivi dalla sua parte. Per prima cosa è facile da realizzare. In più è buonissimo e fa molta “scena”. Insomma, se aggiungiamo che è veloce da portare in tavola non manca nulla e può far parte del nostro menu. La sua origine come dice il nome è francese e il trucco è quello, ovviamente, di lessare le patate, schiacciarle ed amalgamarle con parmigiano, tuorli e burro e insaporire con pepe e noce moscata. A questo punto, potete mettere la purea in una sac-à-poche, con bocchetta a stella, da cui si spremono dei ciuffetti che si infornano fino a che non si sarà creata una crosticina croccante esterna. Fa sempre una positiva impressione sugli ospiti una pietanza di questo tipo e, del resto, piace proprio a tutti.

Le patate vanno lavate e poi lessate con la buccia. In più, le inserirete nella pentola in acqua fredda. Lo schiacciapatate vi permetterà di schiacciarle e di mischiarle poi al burro. Utilizzate, dunque, un cucchiaio di legno e mettere parmigiano, pepe e noce moscata. Con i due tuorli, sarete già a metà dell’opera. Dopo aver realizzato le vostre patate duchessa come detto prima, potete foderare una teglia con carta da forno e mettere il composto in ciuffetti di pochi centimetri. Infornate a 200° per 15 minuti. Servite non troppo calde e il risultato è di certo assicurato.

Photo Credit: petitchef.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>