Il presepe vivente di Custonaci

di isayblog4 0

Tradizione,cultura e fede si fondono in un tutt’uno,siamo a Custonaci 30 km da Trapani nella spettacolare grotta Mangiapane di Scurati dove ogni anno viene allestito per il periodo natalizio il presepe vivente nato nel 1983 e ripetuto ogni anno richiamando presenze da tutta Italia.

La tradizione si ripete dentro una lunga grotta di 60 metri allestita per l’occasione con diverse case e negozi dell’epoca.

La manifestazione è organizzata dalla Provincia di Trapani, dalla Regione Sicilia, dall’Assessorato al Turismo,con il contributo del Comune di Custonaci e della Sovrintendenza ai Beni Culturali di Trapani.

Ecco un video trovato in rete che rende meglio l’idea.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=BHSK84PtFEY[/youtube]

I mestieri perduti della Sicilia di un tempo prendono vita come per magia.C’è lo “zimmilaru” che lavora la “giummara”, una bottega dove vengono preparati i cestini con le palme  i “carteddi” con le palme ed i rametti d’ulivo; un gruppo di pescatori riparano le reti mentre il “nassaro” prepara la nassa, una trappola per crostacei e cefalopodi. C’è inoltre il “carradore” che tenta di cerchiare una ruota di un carretto, il carbonaio, il “cordatore” di lana e così via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>