Avvento in Danimarca: le tradizioni

di isayblog4 0

corona_avvento

 

Dall’inizio di dicembre alla nascita di Gesù Bambino gli eventi in Danimarca sono moltissimi. Il periodo delle festività comincia con la ghirlanda dell’Avvento composta da quattro candele. Le stesse vengono accese, una alla volta, nelle domeniche prima di Natale. La tradizione viene rispettata in maniera meticolosa. La ghirlanda, quindi, si prepara con rametti di abete decorati con bacche rosse e pigne, candele bianche e nastri rossi per poterla appendere al soffitto.

C’è poi la cosiddetta candela dell’Avvento o candela – calendario con 24 giorni di dicembre che precedono il Natale. Vanta immagini di piccoli abeti e folletti dalle guance rosse. Si accende il primo giorno di dicembre ogni giorno e rilassa moltissimo l’intera famiglia con la sua fioca luce. Di solito i più piccoli la spengono prima di andare a dormire. 

Ancora, piccoli e grandi in Danimarcaricevono uno o più calendari dell’Avvento, detti Julekalender, calendari di Natale. Nel frattempo, le  due principali reti televisive danesi ogni anno producono e trasmettono una speciale serie natalizia suddivisa in 24 episodi e anche per seguine le orme, ogni anno scelgono  un calendario costituito da 24 piccoli regali, uno per ogni giorno dell’Avvento.

Un’altra curiosità tutta locale è che il primo francobollo natalizio al mondo fu creato da queste parti e il  6 dicembre 1904 su idea dell’assistente postale Einar Holbøll, successivamente direttore delle poste fu distribuito. Da quel momento, è chiaro che tutto il mondo ha preso l’idea. Tra i disegnatori più famosi si annoverano la regina danese Margrethe II e tutt’ora si utilizzano per lettere e cartoline, anche se le nuove tecnologie stanno sorpassando molte tradizioni del genere. I francobolli, comunque, si trovano in vendita solo durante il periodo natalizio negli uffici postali di tutta la Danimarca, in molte edicole e negozi e il ricavato è impiegato per gestire le cosiddette “Case dei francobolli natalizi”. queste ultime hanno la funzione di accogliere le persone in difficoltà. Tra i danesi è diffusa l’abitudine di scrivere tanti biglietti natalizi ad amici e familiari e la maggior parte di questi biglietti sono provvisti di sigilli natalizi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>