Piatti tipici regionali per Natale

di isayblog4 0

Parliamo di menù di Natale soffermandoci sui primi tradizionali.Ogni regione ha le sue tradizioni e le proprie abitudini;andiamo a scoprirne alcune regione per regione.

I diversi menù regionali previsti per Natale confermano la pasta come il piatto principe sulla tavola degli italiani e sinonimo di tradizione e unione familiare.Molto presente anche le pietanze a base di pesce come gli spaghetti alle vongole o il pesce spada.

Abruzzo: Lu rintrocilio – pasta fatta in casa con forma caratteristica, tagliata con uno speciale mattarello dentellato, e condita con un sugo di castrato e maiale con abbondante peperoncino e pecorino grattugiato

Basilicata: Strascinari al ragù di carne mista (gli Strascinari sono una pasta tipica così chiamata in quanto strisciati a forza con le dita)

Calabria: Pasta china (lasagne o grossi maccheroni rigati al forno con ripieno di polpettine di vitello, salame piccante, provola dolce, caciocavallo e pecorino)

Campania: Spaghetti alle vongole

Emilia Romagna: Tortellini in brodo di cappone (I tortellini sono ripieni di prosciutto, mortadella di Bologna, Parmigiano, maiale e uova)

Friuli Venezia Giulia: Gnocchi in salsa di Montasio e porro (il montasio è un formaggio tipico del Friuli)

Lazio: Spaghetti sminuzzati in brodo d’arzilla con broccoli

Liguria: Ravioli genovesi (vitello, animelle, uova, erbe, pangrattato e parmigiano)

Lombardia: Casoncelli in brodo di cappone

Marche: Cappelletti in brodo di cappone

Molise: Maccheroni alla chitarra al ragù

Piemonte: Agnolotti al plin con sugo d’arrosto

Puglia: Lasagne al forno

Sardegna: Culigones de casu (ravioli ripieni di pecorino fresco, bietola, noce moscata e zafferano) conditi con sugo di pomodoro e pecorino grattugiato;

Sicilia: Sformato di anellini al forno con ricotta oppure Bucatini con le sarde

Toscana: Cappelletti in brodo

Umbria: Cappelletti ripieni di cappone e piccione in brodo

Veneto: Ravioli in brodo di cappone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>