Natale 2011 con albero ecosostenibile al SEA LIFE Jesolo

di francesca Commenta

 

Una sorpresa incredibile per i visitatori in occasione del Natale 2011: a prepararla è stato il parco SEA LIFE Jesolo che propone il primo albero in Italia, alimentato da una forma di energia interamente naturale ed ecocompatibile, cioè l’anguilla elettrica. Si, proprio il pesce che vive tranquillo nei corsi d’acqua dolce e arricchisce in particolare l’America Meridionale. Studi recenti e macchinosi hanno, infatti, dimostrato che con dei muscoli modificati sistemati lungo i fianchi è in grado di produrre dei campi elettrici molto potenti di circa alcune centinaia di volt. Di solito le utilizza per catturare le prede e durante la caccia, ma a volte servono pure come autodifesa o come forma di comunicazione con i propri simili.

La creatura marina quindi crea una fonte di energia elettrica che in questo caso alimenta le lucine e gli addobbi dell’albero di Natale e garantisce una perfetta intermittenza. La meraviglia di tutti è garantita. E’ chiaro però che la mano dell’uomo ottimizza il risultato ed, infatti, sono state sistemate nella vasca due placche/elettrodi che convogliano la corrente prodotta dai suoi movimenti. Il sistema non crea alcun danno all’essere vivente e lo ha confermato pure il Responsabile Vasche di SEA LIFE Valerio Pacetti:


“Sin dall’arrivo dell’anguilla elettrica a SEA LIFE, lo scorso marzo, abbiamo installato dei sensori in vasca, assolutamente innocui per l’animale, proprio per far percepire ai visitatori la scossa elettrica, che può arrivare anche a 500 Volt. I fortunati che assistono alla sessione di alimentazione, tutti i pomeriggi alle 15,30, prima sentivano il rumore delle scosse, ora vedranno accendersi l’albero di Natale a seconda dell’intensità della scossa.” Una idea particolare che va oltre il classico concetto di energia rinnovabile: l’E-tree (la “E” sta per Eel, cioè anguilla) – o meglio l’impiego di Eel-lectricity non solo rende il Natale ecocompatibile ma rende noto a tutti l’impegno attivo di SEA LIFE nei confronti della salvaguardia dell’ambiente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>