Torta di salmone, antipasto semplice in vista del pranzo di Natale

di Elfo di Babbo Natale 0

Se siete alla ricerca di qualche antipasto sfizioso in vista del pranzo di Natale, possiamo consigliarvi una ricetta davvero molto semplice da realizzare e che potrà stupire i vostri ospiti, stiamo parlando della torta di salmone.

Probabilmente per chi ama cucinare il pesce più alla vigilia di Natale, è sicuramente un antipasto più adatto per tale occasione, insomma l’ideale da accompagnare ad un menù di pesce. La torta di salmone è anche molto scenografica, per questo sicuramente potrà attirare lo sguardo dei vostri ospiti, ma vediamo più nel dettaglio quali sono gli ingredienti necessari per la sua preparazione.

torta di salmone

Gli ingredienti per la torta di salmone

Per questa ricetta c’è bisogno di: 260 gr di salmone affumicato, 50 gr di spinaci, aneto q.b. ,pepe nero q.b., un cucchiaio di latte, 350 gr di pan di segale, 250 gr di formaggio spalmabile, sale fino q.b. e mezza scorza di limone. Per la ricopertura di questa torta di salmone spazio a 300 gr di formaggio spalmabile, 100 gr di salmone affumicato ed un cucchiaio di latte. Si può poi conservare qualche rametto di aneto per la decorazione. Vediamo ora come preparare questa torta di salmone, un antipasto davvero squisito e semplice da realizzare. Il primo passo da fare è preparare la crema di formaggio all’aneto. Prendete qualche ramoscello, lavatelo ed inseritelo all’interno di un mixer insieme al formaggio spalmabile, ad un cucchiaio di latte ed alla scorza di limone. Fatto ciò, basterà mixare il tutto e creare una crema morbida e densa.

Preparazione della torta di salmone

Il secondo passo riguarda la composizione di tale torta e qui avrete bisogno delle fette di pan di segale, meglio se rettangolari. Prendete una fetta, spalmate la crema all’aneto, aggiungete qualche foglia di spinaci ed infine anche il salmone, ricoprite di nuovo con una fetta di pan di segale e proseguite sempre allo stesso modo finché non termineranno gli ingredienti. Ponete poi la torta di salmone nel frigo per almeno trenta minuti. Passiamo alla crema per la ricopertura, qui basterà prendere la crema di formaggio e frullarla insieme al salmone e ad un cucchiaio di latte. Anche in questo caso la crema va posta in frigo per trenta minuti e renderla così più soda. Una volta trascorso il tempo richiesto, basterà ricoprire la torta con questa farcitura, da tutti i lati ed ecco che il vostro antipasto sarà pronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>